* 1989 * THE SHORTFILM ItalyBerlin

An intense relationship between a daughter and her father affected with Alzheimer, a journey in a Berlin that keeps deleting the traces of its past
H7norfzfnqmfq6emjvjj
Francesca Mazzoleni
Email Verified
2,022 Facebook Friends
Film
Rome
Italy
5 Team Members


*****(versione italiana sotto)******


WHAT IS 1989?

1989 is a short film, directed by Francesca Mazzoleni, written by Francesca Mazzoleni and Pietro Seghetti, music by Teho Teardo, shot by Emanuele Pasquet, edited by Elisabetta Abrami, Unit. Prod. Manager Benedetta Barroero and Giulia Odoardi.  Produced by Centro Sperimentale di Cinematografia, Italian National Film School.

1989 is the year Katrin was born in East Berlin.
It is the year her mother abandoned her and was killed.
It is the year of the change, the fail of an utopia, of a slice of world, of a world of memories.

Today, Katrin is alone, raised in Rome, in an immutable city where she does not belong. Here she lives the last moments of clearness of her father, Paul, affected by Alzheimer's disease. So, before it is too late, she decides to take him to Berlin, to take back, one last time, his past, to let him confront the city which enclose his farthest and most intense memories. In East Berlin Paul was born and lived until the fall of the Wall. There, he loved Katrin’s mother, who, though, mysteriously abandoned him to try crossing the Spree to the West.

Katrin will discover more than she could have imagined, her father’s memory, now weak - almost nonexistent - shows her the pieces of a puzzle which is up to her to put back together: the truth about the story of a family, of a love, of a need for freedom.

A mystery about change, about what we want to remember and what hurts us and we are willing to forget. An implacable illness, a secret buried under the ruins of a city which is constantly deleting.

+ KATRIN + CHANGES + MEMORIES + DREAMS + ILLNESS + TENDERNESS + DDR + MUSIC + NOSTALGIA + OSTALGIA + WATER + VOID + BERLIN + IDENTITY + GUILT +

******************************************************

WHAT IS THE PLAN? HELP US TO REACH BERLIN! 
We are shooting 6 days in January 2015 and our target for the movie premiere is July 2015.  At the moment, our script is written and we have been in preproduction for over a month.

This short film will be our diploma at the Italian National Film School (Centro Sperimentale di Cinematografia). I took this chance to have a production to realize a work that is very dear to me and that I think will be a great ending to my journey of three years as a directing student here in Rome.

The production company associated with the school, though, cannot cover all the expenses for a short shot outside of my Rome.
So this project needs your help to come to life.

Funds collected via Indiegogo will be used for:

- Hard costs including equipment rentals

- Travel costs for key crew members

- room and board for the crew

We're asking for $6.000. That would not cover all our expenses, but would really help us get closer. 

We are the first Italian production from a cinema school to put up a project between Italy and Germany. We are pursuing funding opportunities with arts councils in both countries, but the costs we need to support to shoot out of our city are so high that we need your help to complete this project. 

****************************************************
WHAT DO YOU GET?

You'll always have a BIG THANK YOU, because you're helping a great story about memory to come to light.

As an incentive to donate, we've also created a list of campaign perks:

- Your name in the titles, the best visibility to your name or your company through the participation in international festivals, backstage pass (all exlusive materials), 1989's gadgets, online premiere, premiere and party's invitation in Berlin or Rome... COLLECT OUR EXCLUSIVE GADGETS. SHOW THAT YOU'RE PART OF 1989. 

*****************************************************

BERLIN

1989 is a project that wants to consolidate the relationship between two cities with diametral different sensibilities: Rome, my birthplace, the city of eternal stability, and Berlin, the city of uneasy change. Through this conjunction of cultures it comes to life a mysterious and romantic story.

Katrin looks here, in places of restless mutation, for traces of her past. But the search is hard since Berlin deletes, rebuilds, demolishes, remembers, confused and unstable as Paul’s memory. Between the folds of those voids Katrin will move her uneasy search, her attempt to make him remember a world disappeared in one night twenty-five years ago.

1989 is an homage to a world that does not exist anymore, to the most painful memories of our life which, nonetheless, we would never delete. To the world of youth, intense loves, betrayals, to our private and collective history.

INFLUENCES

Leander Haussman and his movies about Berlin: intimate, nostalgic and personal.

Wim Wenders and his work on empty spaces, voids, change, his research on meaning in our past and our present.

Goodbye Lenin, the movie about the end of a world.

Teho Teardo e Blixa Bargeld, musical influences present and collaborating in the project, a perfect bridge between Italy and Berlin, influences of sensucht and experimental research.

*******************************************************

TEAM

Director 

Francesca Mazzoleni is an italian filmaker and photographer who works between Rome and Berlin. She has realized narrative, experimental and documentary film for the past decade. She graduated at the Sapienza University with a paper on German Cinematography after the falling of the Wall. She's now graduating in directing at the Italian National Film School in Rome (Centro Sperimentale di Cinematografia).

Her short “Shonhauser Allee” shot in Berlin won the FISH EYE International Experimental Film&video Festival at the Rome Film Festival. In 2012 she did an intership at X Filme Creative Pool on Leander Haussmann movie “Hai Alarm am Muggelsee” and the same year her short film “We Have to Steal La Ricotta” was selected for the university section at the Rome Film Festival. In 2014 she directed the music video clip of “The Empty Boat” by Blixa Bargeld and Teho Teardo, single for the album “Spring”. 

Links to some of her works:

- Il Premio (Out), '17, 2014. Trailer http://vimeo.com/fannymazzoleni/ilpremiotrailer
- Lo So Che Mi Senti, '15, 2014. Trailer
http://vimeo.com/fannymazzoleni/losochemisenti
- Showreel past works:
http://vimeo.com/fannymazzoleni/showreelmazzoleni
- Videoclip Teardo&Blixa Bargeld:
https://www.youtube.com/watch?v=02VRit_gI3g

Screenwriter 

Pietro Seghetti was born in Rome in 1990. He graduated cum laude in History of Cinema at Roma Tre University, then obtained a Professional Certificate in Screenwriting at New York University. In 2011 he won the Mattador International Screenwriting Award for best story with “Il Lavoro Dell'Attore” which later got published in a screenwriting book collection. The same year he started working in the editorial staff of Sky Cinema Italia, before entering the National Film School (Centro Sperimentale di Cinematografia) in Rome, where is now graduating in screenwriting. Pietro is the author of many short movies and plays that has been performed in various theatre festivals.

Director of Photography 

Emanuele Pasquet was born the 12th December1989 in Turin. In 2008 he takes a class as operator at the Fellini Institute in Turin. In 2011 he obtains a degree in Photography at the Academy of Cinema and Television (ATC Multimedia) in Cinecittà. Together with Leopoldo Medugno e Vincenzo Di Natale he founds the Patroclo film, movie production company. In 2012 he enters the photography class at the National Film School (Centro Sperimentale di Cinematografia) where he is now graduating. He is credited in many works as director, director of photography, operator and steadycam operator.

Music

Teho Teardo is an important italian musician and composer. He composed music score for many Italian films like Paolo Sorrentino's The Family Friend and Il Divo, Gabriele Salvatore's Dent and others like Claudio Cupellini, Andrea Molaioli, Guido Chiesa, Daniele Vicari, Stefano Incerti... For Denti he received the Quality prize from the Italian Minister of Culture. For his soundtrack of Il Divo Teardo won the David di Donatello Award in 2009. He collaborated with important international musicians like Erik Friedlander, Lydia Lunch, Placebo, Mick Harris/scorn, Girls Against Boys and Blixa Bargleld of the Einsturzende Neubauten. He met Blixa throught their involvement in Ingiuria, a 2011 theatrical piece, after witch they joined forces on the soundtrack to the film A Quite Life by Claudio Cupellini. After that, comes to life their first album Still Smiling, which sold out and has been awarded all over the world. New sounds and a mix of languages are the key elements of this new Italian-German musical bridge.


Editor

Elisabetta Abrami, born in 1987, is a film editor and a free-lance journalist (a culture column in Venews magazine and press office work for the institute of Italian Culture in New York). Elisabetta graduated cum laude at Ca’ Foscari University in Venice with a paper about the the expressive potentiality of cinematographic photography entitled “Without loosing lightness: Luca Bigazzi and the poetic of the light bulb”. She is currently enrolled in her final year at the Italian National Film School in Rome (Centro Sperimentale di Cinematografia). 
One of her last works as movie editor is “Sbarre” a documentary about the life conditions of inmate in Italian prisons, the film has been presented at the European Film Festival in Lecce. She also worked on various short films, experimental videos though the mash-up technique and two short documentaries about the reality of Venice: the economic crisis and the various social categories who has been stricken.

Unit. Prod. Managers 

Benedetta Barroero was born in 1989 in Rome, where she graduated in Engineering Management at La Sapienza – University of Rome. After few minor works, in 2011 she enters the National Film School – Centro Sperimentale di Cinematografia, where is now graduating in Production. The same year she works as Production Assistant on “Il Terzo Tempo” by E. M. Artale – nominated for the Orizzonti Prize at the Venice Film Festival. Her first big occasion on an international scale is the work as Assistant Location Manager on the Oscar winner for Best Foreign Language Film, “The Great Beauty” by P. Sorrentino. Then Benedetta works as second assistant director on the movie “Che Strano Chiamarsi Federico” directed by the Oscar nominated Ettore Scola.

Unit. Prod. Managers 

Giulia Odoardi was born in Sansepolcro in Tuscany in 1987. After graduating as interpreter and translator at Perugia, she decided to follow her dream to work in the film industry. She is soon-to-be graduated at National Film School in Rome in Production. She participated as P.A. at the Oscar-winning feature "The great beauty". At the moment, she is working at the new P. Sorrentino's feature and as assistant to the accountant and producers at Indigo film and Buena Onda.

*********************************************

SHARE IT!

Thanks for taking the time to check out our page. We appreciate any contribution you are able to make to the campaign.  
If you can't contribute but you like the project, please SHARE IT! 
Make some noise about 1989!
*************************************




COS'E' 1989?
1989 è un corto, diretto da Francesca Mazzoleni, scritto da Francesca Mazzoleni e Pietro Seghetti, con la fotografia di Emanuele Pasquet, organizzato da Benedetta Barroero e Giulia Odoardi. Prodotto dal Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma.
Per riuscire a girare questo corto in trasferta a Berlino, ci serve un aiuto esterno! Le spese sono enormi, ma non vogliamo gettare la spugna. Conosci il progetto. Diventane parte. Aiutaci a portarlo alla luce!

1989 è l'anno in cui è Katrin è nata a Berlino Est.

È l'anno in cui sua madre l'ha abbandonata ed è stata uccisa.

È l'anno in cui è finita un'epoca.

È l'anno della svolta, il crollo di un'utopia, di una fetta di mondo, di un mondo di ricordi.

Oggi Katrin è sola, cresciuta a Roma, in una città immutabile che non le appartiene. Qui vive gli ultimi momenti di lucidità di suo padre, Paul, malato di Alzheimer. Così, prima che sia troppo tardi, decide di portarlo a Berlino, per fargli riprendere un'ultima volta il suo passato, per farlo scontrare con la città che racchiude i suoi ricordi più lontani ed intensi. A Berlino Est Paul è nato e ha vissuto fino alla caduta del muro. Lì ha amato la madre di Katrin, che però l'ha misteriosamente abbandonato per provare a attraversare a nuoto la Sprea, verso l'Ovest.

Katrin scoprirà più di quello che avrebbe potuto immaginare, la memoria del padre, ormai fragile - quasi inesistente - le mostra pezzi di un puzzle che sta a lei rimettere insieme: la verità di una storia familiare, di un amore, di una voglia di libertà.

Un giallo sulla memoria e sul tempo. Sul cambiamento. Su ciò che vogliamo ricordare e ciò che fa male e siamo disposti a dimenticare. Una malattia implacabile e un segreto sepolto sotto le macerie di una città che cancella.

+ KATRIN + CAMBIAMENTI + MEMORIA + SOGNI + MALATTIA + TENEREZZA + DDR + MUSICA + NOSTALGIA + OSTALGIA + ACQUA + VUOTI + BERLINO + IDENTITA' + SENSO DI COLPA + 

***************************************************

QUAL'E' IL PIANO? AIUTACI A RAGGIUNGERE BERLINO!

Gireremo 6 giorni questo gennaio e la nostra data fissata per l'anteprima del corto è luglio 2015. Al momento, la nostra sceneggiatura è pronta e siamo in pre-produzione da circa un mese. 

Questo corto sarà il mio diploma al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma, dopo 3 anni di altri lavori e di studi. Ho voluto cogliere l’occasione di avere una produzione vera per poter realizzare un lavoro che mi è molto caro e che credo possa essere un ottima conclusione del mio percorso formativo come regista, nonchè la conclusione del percorso di ogni singolo membro della troupe.

La casa di produzione associata alla scuola, la CSC Production, però, non può coprire i costi di un corto girato in trasferta. Il progetto ha bisogno del vostro aiuto per essere portato a termine. Aiutaci ad andare a Berlino.

Le donazioni raccolte tramite Indiegogo verranno usate per:

- l'affitto dei materiali per le riprese 

- Viaggio per venti componenti della crew

- Vitto e alloggio per venti componenti crew

Stiamo chiedendo di aiutarci a raggiungere 6.000 euro. Questa cifrà non può coprire tutte le spese che ci mancano, ma può aiutarci ad andarci molto vicino.

Siamo la prima produzione italiana di una scuola di cinema che mette su un progetto italo-tedesco.

Stiamo cercando di trovare appoggi con gli istituti culturali in entrambe le nazioni, ma i costi nel girare fuori la nostra città sono tanto elevati da non poter portare a compimento il nostro lavoro senza il vostro aiuto.

************************************************

COSA OTTIENI

Oltre un GRAZIE gigante, e la gratificazione del far parte di un progetto internazionale realizzato da giovani che il cinema lo vogliono fare con cura e nel migliore dei modi, abbiamo creato una lista di piccoli premi per ringraziarti: 

- Il tuo nome nei titoli del corto, la migliore visibilità al tuo nome al nome della tua compagnia attraverso la partecipazione del corto a festival cinematografici internazionali, backstage pass a un sito ricco di materiali esclusivi, gadgets di 1989, anteprima online del corto, inviti all'anteprima ufficiale e al party a Roma o a Berlino.... (Guarda le foto dei nostri gadgets originali ed esclusivi)

************************************************

BERLINO

1989 è un progetto che vuole consolidare il rapporto tra due città dalla sensibilità diametralmente diversa: Roma, la mia città natia, la città dell'eterna stabilità, e Berlino, la città dell'inquieto cambiamento. Attraverso questo incontro di culture nasce una storia misteriosa e romantica.

Katrin ricerca lì, in luoghi in continua mutazione, tracce del suo passato. Ma la ricerca è difficile, la città cancella, ricostruisce, demolisce, ricorda, confusa e instabile come la mente di Paul. Tra le pieghe di quegli spazi vuoti Katrin muoverà la sua inquieta ricerca, il suo tentativo di far ricordare un mondo scomparso in una notte venticinque anni fa.

1989 è un omaggio a un mondo che non c'è più, ai ricordi più dolorosi della nostra vita che, nonostante ciò, non vorremo mai cancellare. Al mondo dell'adolescenza, degli amori intensi, dei tradimenti, della storia privata, della grande storia.

*************************************************

INFLUENZE

Leander Haussman e i suoi film sulla sua berlino, intima, nostalgica, personale.

Wim Wenders e il suo lavoro sugli spazi vuoti, in cambiamento, sulla ricerca di un senso passato e presente.

Good Bye Lenin, il film sulla fine di un mondo.

Teho Teardo e Blixa Bargeld, influenze musicali fondamentali, ponte perfetto tra Italia e Berlino, influssi di sensucht e ricerca sperimentale.

*************************************************

LA SQUADRA

REGISTA - Francesca Mazzoleni, classe 1989, è una regista e fotografa italiana che lavora tra Roma e Berlino. Negli anni ha lavorato a cortometraggi narrativi, video sperimentali e documentari, come il progetto "Sbarre" girato all'interno del carcere di Lecce. Si laurea all'Universita Sapienza di Roma con una tesi sulla cinematografia tedesca dopo la caduta del Muro. Il suo corto "Schonhauser Allee" girato a Berlino, vince il “Fish Eye International Experimental Film&Video Festival al Festival del Film di Roma. Nel 2012 segue uno stage alla X Filme Creative Pool lavorando sul film di Leander Haussmann “Hai Alarm am Muggelsee”. Lo stesso anno il suo corto “Dobbiamo Rubare la Ricotta” viene selezionato nella sezione universitaria del Festival del Film di Roma. Nel 2014 dirige il videoclip di “The Empty Boat” di Blixa Bargeld e Teho Teardo, singolo dell'album “Spring”. Francesca sta per diplomarsi in regia alla Scuola Nazionale di Cinema (Centro Sperimentale di Cinematografia).

SCENEGGIATORE - Pietro Seghetti nasce a Roma nel 1990. Si laurea con lode in Storia del Cinema all'Universita di Roma Tre, e ottiene un certificato professionale in Sceneggiatura alla New York University. Nel 2011 vince il Mattador International Screenwriting Award il miglior soggetto con “Il Lavoro del'Attore”, che verra successivamente pubblicato in un libro di collezioni di sceneggiature. Lo stesso anno inizia a lavorare nello staff editoriale di Sky Cinema Italia, prima di entrare alla Scuola Nazionale di Cinema, Centro Sperimentale di Cinematografia a Roma, dove si sta diplomando adesso in sceneggiatura. Pietro e autore di numerosi cortometraggi e testi teatrali che sono stati messi in scena in vari festival teatrali.

DIRETTORE DELLA FOTOGRAFIA - Emanuele Pasquet nasce il 12 Dicembre 1989 a Pinerolo (Torino), si diploma nel 2008 all’Istituto Tecnico per Geometri Leon Battista Alberti di Luserna San Giovanni (Torino), e dopo aver frequentato un breve corso per operatore della comunicazione visiva presso l’Istituto Fellini di Torino, nel 2009 si trasferisce a Roma dove, dopo il corso biennale, nel 2011 consegue il diploma di fotografia all’Accademia del Cinema e della Televisione (ACT Multimedia) di Cinecitta.

Nel 2012 riesce ad entrare al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma, indirizzo fotografia cinematografica, superando il concorso che seleziona solamente otto studenti all’anno.

Assieme a Leopoldo Medugno e Vincenzo Di Natale nel 2010 fonda la Patroclo Film, casa di produzione Cinematografica. Fra i vari lavori ci sono ruoli da Regista, Direttore della Fotografia, Operatore e Operatore Steadycam.

MUSICHE – Teho Teardo è tra i più importanti musicisti e compositori italiani. Ha composto colonne sonore per molti film italiani come L'amico di Famiglia e Il Divo di Paolo Sorrentino, Denti di Gabriele Salvatores e ha collaborato con molti altri registi come Claudio Cupellini, Andrea Molaioli, Guido Chiesa, Daniele Vicari, Stefano Incerti... Vince il David di Donatello per le musiche de Il Divo, e il Nastro d'Argento per le musiche di Lavorare con lentezza e per L'amico di famiglia. Ha collaborato con numerosi musicisti di fama internazionale come Erik Friedlander, Lydia Lunch, Placebo, Mick Harris/scors, Girls Against Boys e Blixa Bargeld ex-chitarrista di Nick Cave e frontman degli Einsturzende Neubauten. Dal loro primo lavoro insieme per Ingiuria, una piece teatrale del 2011, il duo unisce di nuovo proprie forze per la colonna sonora di Una Vita Tranquilla di Claudio Cupellini e dopo poco creano l'album “Still Smiling” che conquista premi e sold out in tutto il mondo. Un nuovo, ormai consolidato, ponte artistico tra Italia e Germania.

MONTATRICE - Elisabetta Abrami  classe 1987, montatrice e giornalista free-lance (rubrica di cultura nel magazine Venews e ufficio stampa all’Istituto italiano di Cultura di New York). Laureatasi con lode alla Ca’ Foscari di Venezia con una tesi sulle potenzialità espressive della fotografia cinematografica dal titolo “Senza perdere la leggerezza: Luca Bigazzi e la poetica della lampadina”, coltiva in parallelo la passione per la scrittura, la fotografia e il cinema. Attualmente studia presso Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma, con specializzazione in montaggio video. Tra gli ultimi lavori cura il montaggio del documentario “Sbarre” sulla condizione delle carceri in Italia, di vari cortometraggi e spot e di un mockumentary, realizza video sperimentali (tecnica del mash-up) e due brevi documentari sulla realtà veneta, sulla crisi e sulle diverse categorie sociali colpite.

ORGANIZZATRICI DI PRODUZIONE 
- Benedetta Barroero
nasce a Roma nel 1989, dove nel 2011 si laurea in Ingegneria Gestionale presso l’Universita La Sapienza. Nello stesso anno entra a far parte del corso di Produzione 2012- 2014 del Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma – Scuola Nazionale di Cinema, iniziando contemporaneamente a muoversi in ambito professionale. Dopo qualche progetto piu piccolo, lavora come Segretario di Produzione sul film “Il Terzo Tempo” di E. M. Artale – candidato nella sezione Orizzonti del Festival Del Cinema di Venezia. La prima grande occasione a livello internazionale arriva con il lavoro di Assistente Location Manager sul film vincitore del Premio Oscar al miglior film straniero “La Grande Bellezza” di P. Sorrentino. In seguito lavora come Primo Assistente alla Regia sul film – presentato alla 70esima Mostra Del Cinema di Venezia - “Che Strano Chiamarsi Federico” del Maestro Ettore Scola. 

- Giulia Odoardi nasce a Sansepolcro in Toscana nel 1987. Dopo essersi diplomata come interprete e traduttrice a Perugia, decide di seguire il suo sogno di lavorare nell'industria cinematogrfica. Si sta per laureare alla Scuola Nazionale di Cinema di Roma in Produzione. Ha partecipato come P.A. al film vincitore dell'Oscar "La Grande Bellezza". Al momento, sta lavorando al nuovo film di Paolo Sorrentino e come assistente all'amministrazione e alla produzione all'Indigo Film e Buena Onda.


**********************************

CONDIVIDILO!
Grazie per esserti preso del tempo per conoscere la nostra pagina. Apprezziamo qualsiasi contributo puoi dare al nostro progetto. Se non puoi contribuire con una donazione, ma ti piace il progetto, perfavore, condividilo!

***********************************

€1,855EUR
raised by 40 people in 2 months
31% funded
0 time left
€6,000 EUR goal
Flexible Funding This campaign has ended and will receive all funds raised.
Campaign Closed
This campaign ended on September 6, 2014
Select a Perk
  • €5EUR
    THANK YOU !

    Big THANK YOU shout-out in our Social Networks! Personal Thank You E-card You want to support our project? Just $5 will get us to the top! You're awesome! Un grazie speciale nei nostri social network! Una personale cartolina digitale di ringraziamento! Vuoi supportare il nostro progetto? Anche $5 di donazione per noi fanno la differenza!

    1 claimed

  • €10EUR
    BACKSTAGE PASS

    An exclusive password-protected site full of behind-the-scenes pictures, videos and updated from the cast, crew, and production! + Thank you in our social network and Thank you E-Card! Un esclusivo sito protetto da password completo di tutti i materiali e gli aggiornamenti del nostro lavoro da Roma a Berlino appositamente per te! Foto di scena, video del backstage, aggiornamenti dal cast e dall'intera crew. + Grazie speciale nei nostri social network e cartolina

    6 claimed

  • €15EUR
    ONLINE PREMIERE

    Be the first one to enjoy the shortfilm. We will send you an exclusive link to watch "1989" online. + Plus Social thank you, backstage pass Sei il primo a goderti l'anteprima del corto. Ti manderemo un link esclusivo per vedere "1989" online. + Più Ringraziamenti, Backstage Pass

    7 claimed

  • €25EUR
    1989 PINS !

    Three different original button pins of 1989! Now you're really part of the movie! And you can show for it! (look at the pictures) + Plus all previous perks 3 diverse spillette orginali di 1989! Adesso sei veramente parte del film! E puoi dimostrarlo! (guarda le foto!) + Più tutti i premi precedenti

    2 claimed

    Estimated delivery: October 2014
  • €30EUR
    10 COLLECTIBLE PHOTOS

    Ten pictures, the result of years of photographic research on spaces of Berlin: abandoned locations, voids in restless changing. The heart and soul of 1989. Printed on high quality paper. + All previous perks 10 scatti, il frutto di 10 anni di studio fotografico sugli spazi e le visioni di Berlino: luoghi abbandonati, zone in cambiamento. L'anima di 1989. Stampate su carta di qualità. + tutti i premi precedenti

    6 claimed

    Estimated delivery: October 2014
  • €50EUR
    1989 PACK Signed posters

    3 mini official poster (42x29) signed by our cast and director + Plus all previous perks 3 mini poster (formato 42x29) autografati dal cast di 1989 e dal regista + Più tutti i premi precedenti

    5 claimed

    Estimated delivery: October 2014
  • €100EUR
    SPECIAL THANKS CREDIT

    Your name will appear in the credits of the completed film in as "Contributor"! + Plus previous Perks Il tuo nome comparirà nei titoli di coda del film come "Collaboratore"! + Più i premi precedenti

    4 claimed

  • €150EUR
    SCRIPT/SCREENING AND PARTY

    Two tickets to our screening with cast and crew and a special invitation for premiere party! You can choose between Berlin and Rome! Travel and accommodations not included. + A copy of the script + Plus all previous perks Due biglietti per la nostra proiezione in anteprima con cast e crew e un invito speciale per due al nostro party! Puoi scegliere tra Roma e Berlino. + Una copia del nostro copione + Più tutti i premi precedenti

    5 claimed

  • €500EUR
    SPONSOR

    You'll get your company name on the end credits! You are our partner. Thank you! + All previous perks Avrai il nome della tua compagnia/azienda tra gli sponsor nei titoli del nostro corto e garantiremo la massima visibilità possibile nei nostri social network alla tua azienda. Sei un nostro partner! Grazie. + Tutti i premi precedenti

    0 claimed

Do you think this campaign contains prohibited content? Let us know.